venerdì 5 agosto 2016

La neve a Palermo, Rosa Maria a casa

Rosa Maria è stato il nostro più bel regalo di Natale. E' nata a dicembre. Un mese bellissimo. Ma è stata un'impresa, tra vacanze e uffici a metà servizio, portare tutte le pratiche a termine: dall'Agenzia delle Entrate (sì, è tra i primi assurdi adempimenti) al Comune, fino ad arrivare al Caf... una corsa contro il tempo. Ma ce l'abbiamo fatta. Anche perché tornare tra le mura di casa e trovare quel fagottino ripagava di mille ore in coda e di mille attese inutili agli sportelli.
Rosa Maria è nata in un periodo davvero particolare. Il mese di dicembre del 2014 ha nevicato a Palermo. E pure tanto. Una sensazione straordinaria. Da una parte Alessandra e la bimba coperti da un soffice piumone e al di là del vetro della camera da letto il tetto di un edificio coperto dal nevischio. In quei giorni ho raccolto anche qualche immagine che vi propongo di seguito dal canale You Tube (ISCRIVETEVI) nella rubrica Diario di famiglia. Buona visione


Nessun commento:

Posta un commento